COSA CAMBIA PER I PAZIENTI CON TUMORE AVANZATO DELLA MAMMELLA E DELLA PROSTATA NELLA FASE 2 POST-EMERGENZA DA COVID-19

CON IL CONTRIBUTO NON CONDIZIONANTE DI:

Inizio: 22-07-2020 - Fine: 27-07-2020

Chiusura iscrizioni: 22-07-2020


Formazione a distanza - Crediti ECM: 3.6


Ore previste: 2.00 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Malattie infettive
Medicina interna
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Ginecologia e ostetricia
Urologia
Anatomia patologica
Farmacologia e tossicologia clinica
Microbiologia e virologia
Patologia clinica
Radiodiagnostica
Igiene, epidemiologia e sanità pubblica
Epidemiologia

Farmacista:
Farmacia ospedaliera

Biologo:
Biologo

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Scheda del corso

La pandemia di COVID-19 ha colpito in tempi e con forza diversa tutti i paesi in Europa e nel modo. Il rischio di contagio non risparmia nessuno, cittadini e pazienti con ogni tipo di malattia. I pazienti con cancro sono una popolazione speciale con un profilo immunologico che li classifica come particolarmente fragili.

È necessario individuare e implementare un cammino sicuro per lo stato fisico e psicologico di questi pazienti in un ambiente ancora più problematico che compromette vari aspetti della gestione del paziente oncologico, a partire dalla diagnosi per finire all’accesso alle terapie e alle sperimentazioni cliniche.

La Commissione nazionale per la formazione continua in medicina, con delibera del 12/02/2020 e comunicato del 14/02/2020, in ragione delle limitazioni imposte dall’emergenza COVID-19 e della oggettiva difficoltà di tenere corsi residenziali, ritenendo però che vi fosse l’urgenza di aggiornare e approfondire le tematiche riguardanti l’epidemia, la gestione del paziente affetto da COVID-19 con comorbidità e le possibili linee terapeutiche, ha permesso con una procedura accelerata l’erogazione di eventi inerenti all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

In quest’ottica, ci è sembrato opportuno, approfittando della flessibilità e rapidità di implementazione della Formazione a Distanza, erogare in tempi rapidi un corso che risponda alle esigenze di formazione sulle principali acquisizioni sul campo nella gestione del COVID-19.

Scheda Faculty

MATTIA ALTINI Responsabile della Innovazione e Sviluppo staff Direzione Scientifica e Responsabile Ufficio Qualità Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori Meldola (FC)
ANTONIO FRASSOLDATI Direttore Unità Complessa Oncologia Clinica, Azienda Ospedaliero Universitaria S. Anna  Ferrara (FE)
CARMINE PINTO Direttore Struttura Complessa di Oncologia Arcispedale  Santa Maria Nuova  Reggio Emilia (RE)
ROBERTO SABBATINI Dirigente medico Struttura Complessa di Oncologia Policlinico di Modena Modena (MO)
CLAUDIO ZAMAGNI Direttore Struttura Semplice Dipartimentale Oncologia Medica Addarii Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico S.Orsola-Malpighi  Bologna (BO)

Programma scientifico