IL CARCINOMA PROSTATICO METASTATICO DALL’ORMONOSENSIBILITÀ ALLA RESISTENZA ALLA CASTRAZIONE

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI

Inizio: 23-11-2020 - Fine: 26-11-2020

Chiusura iscrizioni: 23-11-2020


Formazione a distanza - Crediti ECM: 4.5


Ore previste: 3.00 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Endocrinologia
Genetica medica
Nefrologia
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Urologia
Anatomia patologica
Farmacologia e tossicologia clinica
Medicina nucleare
Radiodiagnostica

Farmacista:
Farmacia ospedaliera

Biologo:
Biologo

Tecnico sanitario di radiologia medica:
Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Scheda del corso

La terapia del carcinoma prostatico, nelle sue varie articolazioni, diventa sempre più complessa grazie ai progressi della farmacologia clinica in questo settore. Il Paziente con carcinoma prostatico resistente alla castrazione, per esempio, si ritrova con una serie di possibilità terapeutiche impensabili fino a pochi anni addietro. Il miglioramento dell'offerta terapeutica rappresenta per questi Pazienti un sicuro progresso, ma richiama l'Oncologo ad uno sforzo importante non solo per l'aggiornamento riguardante le singole molecole di cui dispone, ma soprattutto per un loro razionale utilizzo. Inoltre, sempre più spesso si avverte la necessità di avere a disposizione un pool di competenze specifiche al fine di garantire la corretta gestione del planning terapeutico e della cadenza del follow-up.

Il corso intende mettere a confronto queste discipline, per una miglior gestione del paziente con carcinoma prostatico.

Scheda Faculty

COGNOME NOME LAUREA DISCIPLINA AFFILIAZIONE CITTA'
DARGENIO FRANCESCO Medicina e chirurgia Oncologia Responsabile Sezione di Oncologia Medica U.S.L. Toscana nord ovest Livorno (LI)
DEL RE MARZIA Farmacia Biochimica clinica Dirigente Farmacista U.O. Farmacologia Clinica e Farmacogenetica, Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana  Pisa (PI)
FARNESI AZZURRA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O.C. Oncologia Medica Spedali Riuniti Livorno (LI)
GALLI LUCA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente Medico Unità Operativa Oncologia Medica 2 Universitaria Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana Pisa (PI)
SBRANA ANDREA Medicina e chirurgia Specializzando Specializzando Dipartimento di Ricerca Traslazionale e delle Nuove Tecnologie in Medicina e Chirurgia Università degli studi di Pisa  Pisa (PI)

Programma scientifico

14.00 Introduzione ed obiettivi dell’Incontro Dott. Luca Galli (Pisa)

14.15 Eterogeneità del carcinoma prostatico: dalla biologia alla pratica clinica e prospettive di radiomica Dott.ssa Marzia Del Re (Pisa)

14.30 Discussione tra i partecipanti

15.00 Il paziente mHSPC: Docetaxel vs nuovi agenti ormonali Dott. Francesco Dargenio (Piombino)

15.15 Il paziente CRPC M0: ruolo dei nuovi agenti ormonali Dott.ssa Azzurra Farnesi (Livorno)

15.30 Discussione tra i partecipanti

16.00 Algoritmo terapeutico condiviso: dal mHSPC al mCRPC Dott. Luca Galli (Pisa)

16.15 Il carcinoma prostatico resistente alla castrazione post-docetaxel: ruolo dei Taxani vs nuovi agenti ormonali Dott. Andrea Sbrana (Pisa)

16.30 Discussione tra i partecipanti

17.00 Chiusura

Programma scientifico