GASTRIC CANCER: TRANSLATING NOVELS CONCEPTS INTO CLINICAL PRACTICE

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI

Inizio: 01-10-2020 - Fine: 04-10-2020

Chiusura iscrizioni: 01-10-2020


Formazione a distanza - Crediti ECM: 3.0


Ore previste: 3.00 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Gastroenterologia
Genetica medica
Medicina interna
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Anatomia patologica
Farmacologia e tossicologia clinica
Medicina nucleare
Radiodiagnostica
Scienza dell'alimentazione e dietetica

Farmacista:
Farmacia ospedaliera
Farmacia territoriale

Biologo:
Biologo

Dietista:
Dietista

Infermiere:
Infermiere

Tecnico sanitario di radiologia medica:
Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Il carcinoma gastrico costituisce un importante problema sanitario globale, rappresentando oggigiorno la 3° causa di morte cancro-relata nel mondo. Tuttavia, negli anni recenti abbiamo assistito a progressi incrementali ma costanti nella ricerca in questo ambito che si sono tradotti in miglioramento dell’outcome dei nostri pazienti.

Nella malattia resecabile, i dati dello studio FLOT4 recente pubblicati sbaragliano più’ di 10 anni di stagnazione in questo setting, eleggendo il regime FLOT come nuovo standard of care, capace di incrementare di circa il 10% il tasso di guarigione.

Nella malattia avanzata, a dispetto del plateau nell'efficacia del trattamento in prima linea, un numero crescente di farmaci ha mostrato efficacia in seconda e terza linea, candidando un numero sempre maggiore di pazienti a procedere lungo un “continuum of care”, già realtà per altre neoplasie gastrointestinali.

Infine, l’immunoterapia ha fatto il suo ingresso anche nel carcinoma gastrico, dove dopo i successi ottenuti in altri tumori come il carcinoma non a piccole cellule del polmone ed il melanoma, segnali di efficacia in sottogruppi selezionati di pazienti accedono nuove speranze.

Accanto a questi traguardi clinici, il mondo della ricerca traslazionale è in continuo fermento. La sfida risiede infatti nell’identificare nuovi bersagli terapeutici, ma anche biomarkers in grado di rendere sempre più’ preciso e personalizzato il trattamento. Nuovi e promettenti strumenti come gli organoidi, la biopsia liquida e le terapie cellulari procedono proprio in questa direzione.

L’obiettivo di questo evento è quello di fornire un update sullo stato dell’arte nella gestione del carcinoma gastrico e di passare in rassegna le promesse e le sfide che attendo la ricerca nei prossimi anni.

Scheda Faculty

 

FACULTY

COGNOME

NOME

LAUREA

DISCIPLINA

AFFILIAZIONE

CITTA'

BERNARDINI

ILARIA

Medicina e chirurgia

Oncologia

Dirigente medico U.O. Oncologia, Ospedale di Carpi

Carpi (MO)

BETTELLI

STEFANIA RAFFAELLA

Scienze biologiche

Patologia Clinica

Dirigente Biologo Universitario Integrato Laboratorio di Patologia Molecolare Oncologica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Modena (MO)

BOTTICELLI

ANDREA

Medicina e Chirurgia

Oncologia

Ricercatore universitario U.O. Oncologia Ospedale Sant'Andrea

Roma (RM)

BUSSEI

CHIARA

 

 

 

 

CARANDINA

ILARIA

Medicina e chirurgia

Oncologia

Incarico libero-professionale U.O. Oncologia Medica Ospedale S.Anna

 Ferrara (FE)

CAVANNA

LUIGI

Medicina e chirurgia

Medicina interna, Ematologia, Oncologia, Gastroenterologia

Direttore del Dipartimento di Oncologia-Ematologia Azienda USL di Piacenza 

Piacenza (PC)

DAMATO

ANGELA

Medicina e chirurgia

Specializzando

Medico specializzando Oncologia Medica
IRCCS Arcispedale Santa Maria Nuova

Reggio Emilia (RE)

DI BATTISTA

MONICA

Medicina e chirurgia

Oncologia

Dirigente medico U.O.C. Oncologia AUSL Bologna

Bologna (BO)

GARAJOVA

INGRID

Medicina e chirurgia

Oncologia

Dirigente medico U.O. Oncologia Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma

Parma (PR)

GELSOMINO

FABIO

Medicina e chirurgia

Oncologia

Dirigente Medico Day Hospital Oncologico Azienda Ospedaliera - Universitaria Policlinico Modena

Modena (MO)

GHIDINI

MICHELE

Medicina e chirurgia

Oncologia

Dirigente medico U.O. Oncologia Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico

Milano (MI)

LUPPI

GABRIELE

Medicina e chirurgia

Ematologia, Oncologia

Responsabile SSD Day Hospital Oncologico Dipartimento di Oncologia ed Ematologia Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena

Modena (MO)

MAESTRI

ANTONIO

Medicina e chirurgia

Oncologia

Direttore U.O.C. Oncologia e Hospice - ASL di Imola

Imola (BO)

PASSARDI

ALESSANDRO

Medicina e chirurgia

Oncologia

Responsabile del Day Hospital  Istituto Scientifico Romagnolo Per lo studio e la
Cura dei Tumori

Meldola (FC)

PECCHI

ANNARITA

Medicina e chirurgia

Radiodiagnostica

Dirigente medico Radiodiagnostica Policlinico di Modena

Modena (MO)

PIETRANTONIO

FILIPPO

Medicina e chirurgia

Oncologia

Dirigente medico Divisione Oncologia Medica 1 - Istituto Nazionale Fondazione IRCCS Per lo Studio e la Cura dei Tumori

Milano (MI)

PINTO

CARMINE

Medicina e chirurgia

Oncologia

Direttore Struttura Complessa Oncologia IRCCS Santa Maria Nuova

Reggio Emilia (RE)

RATTI

MARGHERITA

Medicina e chirurgia

Specializzando

Medico specializzando in Oncologia presso Istituti Ospitalieri di Cremona

Cremona (CR)

SALATI

MASSIMILIANO

Medicina e chirurgia

Oncologia

Research fellow Gastrointestinal Cancer Biology and Genomics Team Institute for Cancer Research

London (UK)

SANTANGELO

CLAUDIA

N/A

N/A

Presidente Associazione pazienti Vivere senza stomaco si può

Ferrara (FE)

SPALLANZANI

ANDREA

Medicina e chirurgia

Oncologia

Dirigente medico Day Hospital Oncologico Azienda Ospedaliero - Universitaria Policlinico Modena

Modena (MO)

TASSINARI

DAVIDE

Medicina e chirurgia

Oncologia

Direttore Unità Operativa  Terapia Antalgica e Cure Palliative-Hospice Ospedale “Infermi”

Rimini (RN)

 

 

 

Programma scientifico

GASTRIC CANCER: TRANSLATING NOVELS CONCEPTS INTO CLINICAL PRACTICE.

1 ottobre 2020

 

Webinar

 

 

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Gabriele Luppi

Responsabile SSD Day Hospital Oncologico Dipartimento di Oncologia ed Ematologia

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena

 

PROGRAMMA

14.30 Welcome and Intro (Dr. Luppi, Dr. Salati)

 

STATE-OF-THE ART

(chairs: Dr. Pinto, Dr. Luppi)

 

14.40 Resectable disease (Dr. Angela Damato RE)

 

14.50 Advanced disease: 1st line (Dr. Ingrid Garajova, PR)

 

15.00 Advanced disease: later lines treatment (Dr. Margherita Ratti, CR)

 

15.10 Discussion on session topics

 

NUTRITION: Starving the tumor and feeding the patient

(chairs: Dr. Cavanna, Dr. Tassinari) 

 

15.20 From the clinical screening to the nutritional support (Dr.ssa Chiara Bussei)

 

15.30 Radiology and body composition parameters to inform nutritional status and predict outcome (Dr. Pecchi Annarita)

 

15.40 Discussion on session topics

 

CLINICAL CASES (with molecular tumour board): 

 

15.50 Case 1 (Dr. Ilaria Carandina, FE)

 

16.00 Case 2 (Dr. Monica Di Battista, BO)

 

16.10 Panel discussion (Dr. Gelsomino, Dr. Bernardini, Dr. Maestri, Dr. Bettelli, Dr. Tamberi)

 

TOWARDS PRECISION AND PERSONALIZED MEDICINE

(chairs: Dr. Andrea Spallanzani; Dr. Alessandro Passardi)

 

16.20 LECTIO MAGISTRALIS Promises and challenges of translational research in gastric cancer (Dr. Filippo Pietrantonio INT Milano)

 

16.30 New tools for precision medicine: liquid biopsy and tumor organoids (Dr. Michele Ghidini, MI)

 

16.40 Immunotherapy and immunomarkers (Dr. Andrea Botticelli, RM)

 

16.50 Cell therapy: myth, hope or reality? (Prof. Massimo Dominici, MO)

 

17.00 Discussion on session topics

 

17.10 The point of view of patients (Prof. C. Santangelo, FE)

 

17.20 Conclusioni (Dr G. Luppi, MO)

 

17.30 Chiusura evento

Programma scientifico