CORSO INTEGRAZIONE OSPEDALE TERRITORIO

Inizio: 12-11-2022 - Fine: 24-12-2022

Chiusura iscrizioni: 12-11-2022


Formazione residenziale - Crediti ECM: 6.0


Ore previste: 27.00 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Dermatologia e venereologia
Endocrinologia
Genetica medica
Malattie dell'apparato respiratorio
Medicina interna
Nefrologia
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Chirurgia toracica
Ginecologia e ostetricia
Urologia
Anatomia patologica
Anestesia e rianimazione
Farmacologia e tossicologia clinica
Laboratorio di genetica medica
Medicina nucleare
Radiodiagnostica
Medicina generale (medici di famiglia)
Direzione medica di presidio ospedaliero
Cure palliative

Farmacista:
Farmacia ospedaliera
Farmacia territoriale

Biologo:
Biologo

Fisico:
Fisica sanitaria

Infermiere:
Infermiere

Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare:
Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare

Tecnico sanitario di radiologia medica:
Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Scheda del corso

Gli ultimi due anni trascorsi, caratterizzati dalla pandemia da COVID 19, hanno mostrato come la sanità moderna non possa che essere una sanità integrata tra ospedale e medicina di territoriale. L’oncologia in questo contesto si pone tra le specializzazioni per cui l’integrazione ospedale territorio, e la de-ospedalizzazione dell’offerta sanitaria con una marcata integrazione sia nelle figure infermieristiche che con i MMG, appare sempre più urgente. Questa urgenza è dettata anche dalla continua evoluzione dei trattamenti oncologici, con sempre nuove e diversificate tossicità emergenti, un prolungamento della sopravvivenza dei pazienti. L’evento ha l’obiettivo di facilitare il rapporto fra Ospedale e Territorio, passando in rassegna le strategie terapeutiche oncologiche su cui tutti gli operatori coinvolti dovrebbero essere informati, per non vanificare l’efficienza dei trattamenti. Esistono, in medicina, opportunità e strumenti che possono agevolare il dialogo fra ospedale e territorio: di questi strumenti si parlerà durante l’evento, allo scopo di aumentare le opportunità di scambio e la circolazione delle informazioni, per garantire al paziente la miglior prestazione sanitaria possibile.

Scheda Faculty

COGNOME NOME LAUREA DISCIPLINA AFFILIAZIONE CITTA'
BONOMI MARIA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. Oncologia ASST Cremona Cremona (CR)
BRIGHENTI MATTEO Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. Oncologia ASST Cremona Cremona (CR)
CURTI ALESSANDRA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. Multidisciplinare di Patologia mammaria ASST Cremona Cremona (CR)
DONINI MADDALENA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. Oncologia ASST Cremona Cremona (CR)
GIGANTI MARIA OLGA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. Oncologia ASST Cremona Cremona (CR)
GRIZZI GIULIA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico  S.C. Oncologia Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Cremona Cremona (CR)
IACULLI ALESSANDRO Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico Oncologia ASST Bergamo Est Bergamo (BG)
MILANI MANUELA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. Multidisciplinare di Patologia mammaria ASST Cremona Lodi (LO)
PANNI STEFANO Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. Oncologia ASST Cremona Cremona (CR)
PERRUCCI BRUNO Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente Medico U.O.C. Oncologia
Istituti Ospitalieri di Cremona
Cremona (CR)
PROCOPIO GIUSEPPE Medicina e chirurgia Oncologia Direttore U.O. Oncologia ASST Cremona Cremona (CR)
RATTI MARGHERITA Medicina e chirurgia Oncologia Incarico libero professionale Oncologia Istituti Ospitalieri di Cremona Cremona (CR)
SPADA DANIELE Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. Oncologia ASST Cremona Cremona (CR)
STRINA CARLA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. Multidisciplinare di Patologia mammaria ASST Cremona Cremona (CR)
VALENTE MONICA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. Oncologia Medica e Immunoterapia Oncologica Azienda Ospedaliero Universitaria Senese Siena (SI)

Programma scientifico

PROGRAMMA

 

12 NOVEMBRE 2022

09:00 Le immunoterapie: Anticorpi anti PDL1, Anticorpi anti CTLA4, Immunoterapia Cellulare – Stefano Panni (Cremona)

11:00 Le immunoterapie: nuovi bersagli nuove molecole – Monica Valente (Siena)

12:30 Lunch

13:30 I trattamenti di combinazione (IO – IO; IO -TKI; IO -CHEMIOTERAPIA)

Nei vari setting terapeutici: Melanoma, NSCLC, SCLC, Neoplasie Renali e Neoplasie del tratto Genito – urinario – Matteo Brighenti, Bruno Perrucci (Cremona)

15:30 Conclusione

 

13 NOVEMBRE 2022

09:00 Immunoterapie e tossicità immuno relate – Daniele Spada (Cremona)

12:30 Conclusione

 

17 DICEMBRE 2022

08:00 Inibitori multi tirosin kinasici panorami dei farmaci oggi disponibili – Margherita Ratti (Cremona)

10:00 Nuovi bersagli molecolari e nuovi inibitori delle tirosin kinasi – Giulia Grizzi (Cremona)

11:30 Tossicità correlate Agli inibitori TKI e algoritmi terapeutici – Maria Bonomi, Maddalena Donini (Cremona) Lunch

13:30 Lunch

14:30 La Tossicità da chemioterapia gestione pratica – Daniele Spada (Cremona)

18:00 Conclusione

 

19 DICEMBRE 2022

14:30 Nuove terapie Ormonali e inibitori delle cicline. Nella patologia Mammaria – Manuela Milani, Carla Strina (Cremona)

16:30 Nuove terapie Ormonali nella patologia neoplastica della Prostata – Olga Giganti (Cremona)

18:00 Le emergenze in oncologia gestione nel territorio – Alessandra Curti (Cremona)

20:00 Conclusione

 

21 DICEMBRE 2022

14:30 Telemedicina e soluzioni di Digital Health: opportunità, limiti e strumenti a disposizione – Daniele Spada (Cremona), Alessandro Iaculli (Bergamo)

18:00 Conclusione

Programma scientifico