PERCORSO DIAGNOSTICO TERAPEUTICO DEI SARCOMI UTERINI

Inizio: 23-09-2022 - Fine: 26-09-2022

Chiusura iscrizioni: 23-09-2022


Formazione residenziale - Crediti ECM: 2.0


Ore previste: 2.00 – Posti disponibili: 19 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Endocrinologia
Genetica medica
Medicina interna
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Ginecologia e ostetricia
Anatomia patologica
Anestesia e rianimazione
Farmacologia e tossicologia clinica
Laboratorio di genetica medica
Medicina nucleare
Radiodiagnostica
Cure palliative

Farmacista:
Farmacia ospedaliera
Farmacia territoriale

Biologo:
Biologo

Fisico:
Fisica sanitaria

Infermiere:
Infermiere

Ostetrica/o:
Ostetrica/o

Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare:
Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare

Tecnico sanitario di radiologia medica:
Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Scheda del corso

I sarcomi sono un gruppo di neoplasie rare, che comprende oltre 100 diversi sottotipi.

La loro rarità ed eterogeneità rende ragione della necessità di inquadramento diagnostico-terapeutico che può essere diverso a seconda della sede di insorgenza, delle modalità di presentazione, del possibile istotipo e di altre condizioni legate alla paziente.

L’approccio alla paziente con sarcoma deve prevedere una discussione multidisciplinare, con una collaborazione tra i diversi specialisti che intervengono nel percorso del paziente, dalle modalità di approccio diagnostico fino alla scelta della strategia terapeutica.

Negli ultimi anni si sono affacciate alla pratica clinica novità per quanto riguarda il percorso diagnostico e si sono resi disponibili alcuni farmaci innovativi. Nonostante una serie di nuove evidenze, vi sono ancora molti ambiti di discussione e di controversia legati alla complessità e all’eterogeneità di queste neoplasie.

Questo evento vuole essere l’occasione di realizzare un aggiornamento per gli oncologi coinvolti nella gestione della paziente con sarcoma e di consentire il confronto e la discussione.

Scheda Faculty

COGNOME NOME LAUREA DISCIPLINA AFFILIAZIONE CITTA'
BONATTI MATTEO Medicina e chirurgia Radiodiagnostica Responsabile Struttura Semplice di Risonanza Magnetica Ospedale Centrale di Bolzano Bolzano (BZ)
GAMBINO     ANGELA Medicina e chirurgia Ginecologia e Ostetricia Ricercatore universitario  II Divisione di Ginecologia e Ostetricia Spedai Civili di Brescia Brescia (BS)
NEGRI GIOVANNI Medicina e chirurgia Anatomia patologica Responsabile Citologia cervicovaginale di screening per l’Alto Adige Servizio di Anatomia Patologica Ospedale Centrale di Bolzano Bolzano (BZ)
PESAVENTO ANNALISA Medicina e chirurgia Oncologia  Dirigente medico Oncologia Ospedale Centrale di Bolzano Bolzano (BZ)
STEINKASSERER MARTIN Medicina e chirurgia Ginecologia e Ostetricia Direttore Struttura Complessa Ginecologia ed Ostetricia - Comprensorio sanitario di Bolzano, Ospedale  di Bolzano Bolzano (BZ)
TAGLIAFERRI TIZIANA Medicina e chirurgia Ginecologia e ostetricia Dirigente medico Divisione di Ostetricia e Ginecologia Ospedale Centrale di Bolzano Bolzano (BZ)

Programma scientifico

14.00 Registrazione partecipanti

14.15 Benvenuto – dr M. Steinkasserer

14.30 Diagnosi ecografica - drssa T.Tagliaferri

14.50 Diagnosi con RMN (Risonanza Magnetica) – Dr M. Bonatti

15.10 Il punto di vista dell'Anatomo-patologo - Dr G. Negri

Trattamento dei sarcomi uterini

15.30 Il ruolo della chirurgia - Dr M. Steinkasserer

15.50 Il ruolo della chemioterapia - dr.ssa A. Pesavento

16.10 Dalla ricerca alla pratica clinica – Prof. A. Gambino

16.30 Discussione sui temi trattati

16.50 Conclusioni Dr M. Steinkasserer/Drssa T. Tagliaferri

17.00 Chiusura