LA GESTIONE DEL PAZIENTE mCRC NELLA REGIONE TOSCANA: OPINIONI A CONFRONTO

Inizio: 22-06-2022 - Fine: 25-06-2022

Chiusura iscrizioni: 22-06-2022


Formazione residenziale - Crediti ECM: 4.0


Ore previste: 4.00 – Posti disponibili: 19 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Gastroenterologia
Genetica medica
Medicina interna
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Anatomia patologica
Farmacologia e tossicologia clinica
Laboratorio di genetica medica
Medicina nucleare
Radiodiagnostica
Organizzazione dei servizi sanitari di base
Cure palliative

Farmacista:
Farmacia ospedaliera
Farmacia territoriale

Biologo:
Biologo

Fisico:
Fisica sanitaria

Infermiere:
Infermiere

Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare:
Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare

Tecnico sanitario di radiologia medica:
Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Evento riservato

Scheda del corso

Nei paesi occidentali il cancro del colon-retto è una delle neoplasie più frequenti nella popolazione sia per incidenza che per mortalità. Nella maggior parte dei casi (75-80%) il tumore del colon-retto non è associato ad alcuna familiarità: in questo caso si parla di carcinoma “sporadico”. Nel 15-20% dei casi si parla di familiarità per tumore colorettale: nella stessa famiglia uno o più parenti sono affetti dallo stesso tipo di tumore, ma non si può individuare un meccanismo di trasmissione geneticamente determinato della malattia.

L’impetuoso progresso delle conoscenze farmacologiche e di biologia molecolare avvenuto negli ultimi mesi sta delineando diversi scenari di azione terapeutica che certamente meritano un costante approfondimento. Le continue innovazioni sul piano terapeutico delle neoplasie del colon retto richiedono infatti un confronto continuo tra gli oncologi per permettere la scelta terapeutica più opportuna nelle varie fasi della malattia, per favorire il dialogo su quanto emerso dai trials clinici con la finalità di applicare i principi e le procedure dell'Evidence Based Practice e di confrontarsi sull'esperienza nel trattamento, consentendo l'integrazione di diversi punti di vista e la condivisione di messaggi operativi applicabili alla pratica clinica.

Scheda Faculty

COGNOME NOME LAUREA DISCIPLINA AFFILIAZIONE CITTA'
AMOROSO DOMENICO Medicina e Chirurgia Oncologia Direttore U.O.C. Oncologia Medica Ospedale Versilia Lido di Camaiore (LU)
ANTONUZZO LORENZO Medicina e chirurgia Oncologia Direttore Struttura Complessa Oncologia Medica Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi  Firenze (FI)
ASTORINO MARIA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico Oncologia, ASL 9 di Grosseto Grosseto (GR)
BARBARA CECILIA Medicina e chirurgia Farmacologia, Oncologia Dirigente medico presso l’ U.O di Oncologia Medica Ospedale di
Livorno, Azienda Ospedaliera 6
Livorno (LI)
CHECCACCI DANIELE Medicina e Chirurgia Oncologia Dirigente medico Oncologia Dipartimento oncologico AUSL 3 Ospedale SS. Cosma e Damiano  Pescia (PT)
CIRIGLIANO GIOVANNA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. Oncologia Medica  Azienda USL Nordovest Toscana. Ospedale S. Luca Lucca (LU)
CREMOLINI CHIARA Medicina e chirurgia Oncologia Ricercatore Universitario Oncologia Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana Pisa (PI)
DEL FREO ALFONSO Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico Oncologia Ospedale di Carrara Carrara (MS)
DI CLEMENTE FRANCESCO Medicina e Chirurgia Oncologia, Medicina interna Dirigente medico Oncologia Ospedale Valdichiana  Montepulciano (SI)
DI DONATO SAMANTHA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente Medico Oncologia Usl 4 Prato Prato (PO)
GIOMMONI ELISA Medicina e Chirurgia Oncologia Dirigente Medico Oncologia
Medica I Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi
Firenze (FI)
MARCUCCI LORENZO Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico presso Azienda-USL Toscana Nord Ovest Pontedera (PI)
MARTIGNETTI ANGELO Medicina e chirurgia Oncologia Direttore UOC Oncologia Medica Ospedale Alta Val D'Elsa-Campostaggia -  Poggibonsi (SI)
MASI GIANLUCA Medicina e chirurgia Oncologia Professore associato Oncologia Medica Università di Pisa Pisa (PI)
PETRIOLI ROBERTO Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico Oncologia medica
Azienda Ospedaliero Universitaria Senese 
Siena (SI)
RIBECCO ANGELA STEFANIA Medicina e Chirurgia Oncologia Direttore Struttura Complessa Oncologia Medica AUSL 10 Firenze (FI) Firenze (FI)
SISANI MICHELE  Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico U.O. di Oncologia medica dell’Ospedale S. Donato Arezzo (AR)

Programma scientifico

PROGRAMMA

15:00 Introduzione dei lavori – Chiara Cremolini, Lorenzo Antonuzzo, Gianluca Masi

15:15 Le ultime novità nel trattamento del mCRC– Chiara Cremolini

15:45 Il ruolo degli anti-EGFR e degli anti-BRAF nella terapia del mCRC– Gianluca Masi

16:15 Discussione sui temi trattati

16:45 Tavola rotonda: Open topics di pratica clinica nella gestione del mCRC – coordina Lorenzo Antonuzzo

Partecipano: Domenico Amoroso, Maria Astorino, Barbara Cecilia, Daniele Checcacci, Giovanna Cirigliano, Alfonso Del Freo, Francesco Di Clemente, Samantha Di Donato, Lorenzo Marcucci, Angelo Martignetti, Roberto Petrioli, Angela Ribecco, Michele Sisani, Elisa Giommoni.

18:30 Conclusioni e Take Home Message – Chiara Cremolini, Lorenzo Antonuzzo, Gianluca Masi

Ore 19:00 Chiusura dei lavori

Programma scientifico