I TUMORI POLMONARI CON RIARRANGIAMENTO GENICO

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:

Inizio: 12-04-2022 - Fine: 15-04-2022

Chiusura iscrizioni: 12-04-2022


Formazione a distanza - Crediti ECM: 3.0


Ore previste: 2.00 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Genetica medica
Malattie dell'apparato respiratorio
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Chirurgia toracica
Anatomia patologica
Farmacologia e tossicologia clinica
Laboratorio di genetica medica
Medicina nucleare
Patologia clinica
Radiodiagnostica
Direzione medica di presidio ospedaliero
Cure palliative

Farmacista:
Farmacia ospedaliera
Farmacia territoriale

Biologo:
Biologo

Fisico:
Fisica sanitaria

Infermiere:
Infermiere

Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare:
Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare

Tecnico sanitario di radiologia medica:
Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Il tumore polmonare rappresenta in Italia la prima causa di morte per neoplasia nei maschi e la terza causa nelle donne. Il trattamento del tumore del polmone si basa sull’ integrazione multidisciplinare di specialità chirurgiche, mediche, oncologiche.

La corretta definizione del profilo molecolare dei pazienti affetti da cancro del polmone è diventata il punto nodale per il disegno del miglior percorso terapeutico da offrire ai pazienti.

La personalizzazione dei trattamenti non può più prescindere dalla caratterizzazione completa delle alterazioni clinicamente rilevanti, come le mutazioni di EGFR, le traslocazioni di ALK e ROS1 e la valutazione dell'espressione di PD-L1.

In questo evento i massimi esperti nel campo del tumore al polmone si confrontano su domande di carattere clinico, nell’ottica di una completa multidisciplinarietà.

Scheda Faculty

COGNOME NOME LAUREA DISCIPLINA AFFILIAZIONE CITTA'
BUGLIONI SIMONETTA Scienze Biologiche Applicazioni Biotecnologiche Dirigente Biologo presso Il Servizio di Anatomia, Istologia Patologica e
Citodiagnostica, Istituto Nazionale Tumori - Regina Elena 
Roma (RM)
CAPPUZZO FEDERICO Medicina e Chirurgia Oncologia Direttore Oncologia Medica 2 Istituto Nazionale dei Tumori IRCCS Regina Elena  Roma (RM)
LANDI LORENZA Medicina e Chirurgia Oncologia Direttore Medico Unità Sperimentale di Fase 1 Istituto Nazionale Tumori IRCCS Regina Elena Roma (RM)

Programma scientifico

15.00 Introduzione al corso: Lorenza Landi

15.05 Lo screening dei pazienti e ruolo della biologia molecolare Simonetta Buglioni

15.35 Opzioni terapeutiche nei pazienti con riarrangiamento di ALK (Anaplastic Lymphoma Kinase) o ROS1 (ROS Proto-Oncogene 1, Receptor Tyrosine Kinase): Lorenza Landi

16.05 Strategia terapeutica dei pazienti con riarrangiamento di RET (REarranged during Transfection) o NTRK (Neurotrophic Tyrosine Receptor Kinase): Federico Cappuzzo

16.30 Ruolo dell’immunoterapia nei pazienti con tumore al polmone senza deregolazione di ALK (Anaplastic Lymphoma Kinase) o EGFR (Epidermal Growth Factor Receptor): Federico Cappuzzo

16.45 Discussione interattiva degli esperti e risposte alle domande del pubblico sui temi trattati

17.00 Conclusioni: Federico Cappuzzo

Programma scientifico