IL PERCORSO ASSISTENZIALE E LE PROSPETTIVE TERAPEUTICHE PER IL MESOTELIOMA PLEURICO NELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:

Inizio: 02-03-2022 - Fine: 05-03-2022

Chiusura iscrizioni: 02-03-2022


Formazione residenziale - Crediti ECM: 6.0


Ore previste: 6.00 – Posti disponibili: 34 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Genetica medica
Malattie dell'apparato respiratorio
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia toracica
Anatomia patologica
Laboratorio di genetica medica
Radiodiagnostica
Igiene, epidemiologia e sanità pubblica
Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro
Direzione medica di presidio ospedaliero

Biologo:
Biologo

Chimico:
Chimica analitica

Fisico:
Fisica sanitaria

Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro:
Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro

Tecnico sanitario di radiologia medica:
Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Leggi tutto
Leggi meno
L'accesso al corso è consentito anche alle professioni non medico-sanitarie

Descrizione

Scheda del corso

Il mesotelioma maligno della pleura rappresenta una neoplasia di rilevante impatto sia sociale che

clinico, rappresentando questa neoplasia il tumore marker da esposizione ad amianto. Per quanto

nel nostro Paese la Legge del 27 marzo del 1992 ha determinato la cessazione dell’estrazione,

impiego e commercializzazione dell’amianto, considerando il lungo periodo di latenza che può

raggiungere i 40 anni tra l’inizio dell’esposizione e l’insorgenza della malattia e la persistenza

ambientale in edifici e manufatti delle fibre del minerale, la stima attuale è di circa 1200-1400

nuove diagnosi di mesotelioma per anno. Risulta importante quindi, come è avvenuto in Regione

Emilia-Romagna, la definizione di piani regionali per il controllo e la gestione di tutti gli ambiti sia

ambientali che clinici correlati alla presenza di amianto. In questo incontro verranno affrontati

tutti gli aspetti relativi ai controlli ambientali e al monitoraggio egli ex esposti ad amianto, e

verranno presentati i dati aggiornati del Registro Nazionale Mesoteliomi relativi alla Regione

Emilia-Romagna. Quindi verranno discusse le prospettive terapeutiche per il mesotelioma

pleurico dalla chirurgia, alla radioterapia ai progressi della terapia medica, ed in particolare si

affronterà la tematica dell’impatto dell’immunoterapia nella strategia terapeutica della malattia

non resecabile. Infine, verranno presentati i progetti di ricerca clinica e traslazionale attualmente

in corso in questa Regione.

Scheda Faculty

COGNOME NOME LAUREA CITTA'
ALBONETTI ADRIANO Ingegneria Ravenna (RA)
AMPOLLINI LUCA Medicina e chirurgia Parma (PR)
ARTIOLI FABRIZIO Medicina e chirurgia Carpi (MO)
BACCI TIZIANA Tecnico della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro Reggio Emilia (RE)
CASELLI ANDREA N/A Bologna (BO)
CAVALLARO EMANUELE Storia Contemporanea Rubiera (RE)
CAVANNA LUIGI Medicina e chirurgia Piacenza (PC)
CRINO' LUCIO Medicina e chirurgia Meldola (FC)
DE PALMA ROSSANA Medicina e chirurgia Bologna (BO)
DELMONTE ANGELO Medicina e chirurgia Meldola (FC)
DOMINICI MASSIMO Medicina e chirurgia Modena (MO)
FACCIOLONGO NICOLA COSIMO  Medicina e chirurgia Reggio Emilia (RE)
FREZZA GIOVANNI PIERO Medicina e chirurgia Bologna (BO)
GALLI PAOLO Medicina e chirurgia Bologna (BO)
IOTTI CINZIA Medicina e chirurgia Reggio Emilia (RE)
MORANDI ULIANO Medicina e chirurgia Modena (MO)
PACI MASSIMILIANO Medicina e chirurgia Reggio Emilia (RE)
PAGANO MARIA Medicina e chirurgia Reggio Emilia (RE)
PARESCHI MILENA N/A Bologna (BO)
PINTO CARMINE Medicina e chirurgia Reggio Emilia (RE)
POLETTI VENERINO Medicina e chirurgia Forlì (FC)
ROMANELLI ANTONIO Medicina e chirurgia Ferrara (FE)
SOLLI PIERGIORGIO Medicina e chirurgia Forlì (FC)
TISEO MARCELLO Medicina e chirurgia Parma (PR)

Programma scientifico

Il percorso assistenziale e le prospettive terapeutiche per il mesotelioma pleurico

 

nella Regione Emilia-Romagna

 

2 marzo 2022

Bologna, Hotel I Portici

 

Via dell’Indipendenza, 69 - 40121 Bologna BO

 

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Carmine Pinto

Struttura Complessa di Oncologia IRCCS Santa Maria Nuova – Reggio Emilia (RE)

PROGRAMMA

Ore 9:45 Introduzione

Carmine Pinto (Reggio Emilia)

Ore 10:00 – 12:00 Il piano amianto: dalla prevenzione alla cura

Moderatore: Adriano Albonetti, Rossana De Palma, Nicola Facciolongo

Ore 10:00 Il piano amianto della Regione Emilia-Romagna Carmine Pinto

Ore 10:20 Il monitoraggio dei territori Tiziana Bacci

Ore 10:40 La sorveglianza degli ex-esposti Paolo Galli

Ore 11:00 I dati del Registro Mesoteliomi (ReNaM) Antonio Romanelli

Ore 11:20 La Rete e il PDTA (Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale) regionale per

mesotelioma della pleura Carmine Pinto

Ore 11:40 Discussione sui temi trattati

Ore 12:00-13:30 L’amianto, il mesotelioma e i territori

Moderatori: Fabrizio Artioli, Luigi Cavanna, Venerino Poletti

Ore 12:00 L’esperienza di Rubiera Emanuele Cavallaro

Ore 12:40 Il caso delle Officine Grandi Riparazioni delle FS (Ferrovie Statali) di Bologna

Andrea Caselli

Ore 13:00 Tutela e diritti delle vittime amianto Milena Pareschi

Ore 13:20 Discussione sui temi trattati

Ore 13:40- 14:30 Colazione di lavoro

Ore 14:30 Le prospettive nella terapia del mesotelioma pleurico

Moderatori: Lucio Crinò, Cinzia Iotti, Uliano Morandi

Ore 14:30 La caratterizzazione molecolare in funzione terapeutica Marcello Tiseo

Ore 15:00 Chirurgia sì o chirurgia no: il parere dei chirurghi Massimiliano Paci, Luca Ampollini,

Piergiorgio Solli

Ore 15:20 La terapia medica della malattia non resecabile Carmine Pinto

Ore 15:40 Quando la radioterapia Giovanni Frezza

Ore 15:55 I progetti di ricerca in Regione Emilia-Romagna Immunoterapia adiuvante dopo

pleurectomia/decorticazione Maria Pagano

 

Ore 16:10 Immunoterapia nella malattia avanzata Angelo Delmonte

Ore 16:25 Terapia genica e CAR-T (Chimeric Antigens Receptor Cells-T) Massimo Dominici

Ore 16:40 Discussione sui temi trattati

Ore 17:00 Conclusioni

Carmine Pinto (Reggio Emilia)

Ore 17:15 Chiusura

Programma scientifico