PROSTATE CANCER THINK TANK

Inizio: 18-02-2022 - Fine: 05-12-2022

Chiusura iscrizioni: 18-02-2022


Formazione a distanza - Crediti ECM: 30.0


Ore previste: 20.00 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Endocrinologia
Genetica medica
Medicina interna
Oncologia
Radioterapia
Reumatologia
Chirurgia generale
Ortopedia e traumatologia
Urologia
Anatomia patologica
Farmacologia e tossicologia clinica
Laboratorio di genetica medica
Medicina nucleare
Radiodiagnostica
Medicina generale (medici di famiglia)
Direzione medica di presidio ospedaliero
Cure palliative

Farmacista:
Farmacia ospedaliera
Farmacia territoriale

Biologo:
Biologo

Fisico:
Fisica sanitaria

Infermiere:
Infermiere

Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare:
Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare

Tecnico sanitario di radiologia medica:
Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Al fine del conseguimento dei crediti ECM, il corso si considererà concluso dopo la 10° giornata  programmata per il 2 dicembre 2022.

Pertanto i questionari saranno disponibili  a partire dal 2 dicembre 2022 fino alle ore 23:00 del 5 dicembre 2022

Scheda del corso

Il tumore della prostata rappresenta un argomento di estremo interesse per la moderna oncologia clinica.

Il medico di base, l’urologo, l’oncologo ed il radioterapista sono sempre più coinvolti nella gestione del paziente affetto da neoplasia della prostata, dallo stadio di malattia precoce a quello avanzato e metastatico.

L’approccio multidisciplinare di questa patologia è la chiave per il successo terapeutico, garantendo ai pazienti la possibilità di usufruire di una gestione delle cure primarie e di soluzioni terapeutiche sempre più efficaci, tollerabili e personalizzate. Inoltre, i recenti progressi tecnologici in campo chirurgico, oncologico e radioterapico contestualizzati nello scenario terapeutico esclusivo o multimodale, fanno emergere il ruolo centrale della multidisciplinarietà nella cura del tumore della prostata.

Il miglioramento dell'offerta terapeutica rappresenta per questi Pazienti un sicuro progresso, ma richiama l'Oncologo ad uno sforzo importante non solo per l'aggiornamento riguardante le singole molecole di cui dispone, ma soprattutto per un loro razionale utilizzo. Inoltre, sempre più spesso si avverte la necessità di avere a disposizione un pool di competenze specifiche al fine di garantire la corretta gestione del planning terapeutico e della cadenza del follow-up.

Il corso intende mettere a confronto queste discipline, per una miglior gestione del paziente con carcinoma prostatico.

Scheda Faculty

COGNOME NOME LAUREA DISCIPLINA AFFILIAZIONE CITTA'
BERTOLDO FRANCESCO Medicina e chirurgia Endocrinologia Responsabile Struttura Funzionale Malattie del Metabolismo Scheletrico e Minerale - Dipartimento di
Scienze Biomediche e Chirurgiche Azienda Ospedaliero Universitaria Integrata di Verona
Verona (VR)
BRACARDA SERGIO Medicina e chirurgia Oncologia Direttore Struttura complessa Oncologia medica e traslazionale Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni Terni (TR)
CAFFO ORAZIO Medicina e chirurgia Oncologia Direttore U.O. Oncologia Medica, Ospedale S. Chiara Trento (TN)
COLLOCA GIUSEPPE FERDINANDO Medicina e chirurgia Geriatria, Oncologia Dirigente Medico, Polo Invecchiamento Policlinico A. Gemelli Roma (RM)
CORTESI LAURA Medicina e chirurgia Oncologia Responsabile Centro Hub e Spoke del Centro I Tumori Familiari della Mammella e dell’Ovaio Dipartimento di Oncologia ed Ematologia Azienda Ospedaliero - Universitaria Policlinico di Modena Modena (MO)
FIORENTINO MICHELANGELO Medicina e chirurgia Oncologia Responsabile della Struttura Semplice Laboratorio di Patologia Molecolare Oncologica e dei Trapianti Istituto F.Addarii Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico S.Orsola-Malpighi Bologna (BO)
LOHR FRANK Medicina e chirurgia Radioterapia Direttore U.O. Radioterapia oncologica del Policlinico di Modena  Modena (MO)
MASINI CRISTINA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico Oncologia IRCCS Santa Maria Nuova Reggio Emilia
PANAREO STEFANO Medicina e chirurgia Medicina nucleare Direttore Struttura Complessa Medicina Nucleare Azienda Ospedaliera - Universitaria Policlinico di Modena Modena (MO)
SABBATINI ROBERTO Medicina e chirurgia Oncologia, Ematologia Direttore Gruppo Uro-Ginecologia
Divisione di Oncologia Medica, Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena
Modena (MO)
SEVERI STEFANO Medicina e chirurgia Medicina nucleare Responsabile U.O. Medicina Radiometabolica IRST Meldola Meldola (FC)
VITALE MARIA GIUSEPPA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico Struttura Complessa di Oncologia Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena Modena (MO)

Programma scientifico

LA BIOLOGIA DEL CARCINOMA PROSTATICO

Moderatore: Roberto Sabbatini (Modena)

14:30 Caso clinico come spunto sia della lettura che della discussione (Bologna)

14:40 Lettura Michelangelo Fiorentino (Bologna)

15:00 Esperienze a confronto

15:30 Domande da parte dei discenti Roberto Sabbatini, Michelangelo Fiorentino, partecipanti

16:00 Discussione Roberto Sabbatini, Michelangelo Fiorentino, partecipanti

16:30 Conclusioni

2° > 18 MARZO 2022

IL TRATTAMENTO DEL CARCINOMA PROSTATICO OLIGOMETASTATICO

Moderatore: Roberto Sabbatini (Modena)

14:30 Caso clinico come spunto sia della lettura che della discussione Alessio Bruni, Ercole Mazzeo,

Marco Vernaleone, Frank Lohr

14:40 Lettura Alessio Bruni, Ercole Mazzeo, Marco Vernaleone, Frank Lohr (Modena)

15:00 Esperienze a confronto

15:30 Domande da parte dei discenti Roberto Sabbatini, Alessio Bruni, Ercole Mazzeo,

Marco Vernaleone, Frank Lohr

16:00 Discussione Roberto Sabbatini, Alessio Bruni, Ercole Mazzeo, Marco Vernaleone, Frank Lohr, partecipanti

16:30 Conclusioni

3° > 06 MAGGIO 2022

IL PAZIENTE CON CARCINOMA PROSTATICO M1 CSPC

Moderatore: Roberto Sabbatini (Modena)

14:30 Caso clinico come spunto sia della lettura che della discussione (Terni)

14:40 Lettura Sergio Bracarda (Terni)

15:00 Esperienze a confronto

16:00 Domande da parte dei discenti Roberto Sabbatini, Sergio Bracarda, partecipanti

16:30 Discussione Roberto Sabbatini, Sergio Bracarda, partecipanti

16:30 Conclusioni

4° > 10 GIUGNO 2022

IL PAZIENTE CON CARCINOMA PROSTATICO M0 CRPC

Moderatore: Maria P. Vitale (Modena)

14:30 Caso clinico come spunto sia della lettura che della discussione (Reggio Emilia)

14:40 Lettura Cristina Masini (Reggio Emilia)

15:00 Esperienze a confronto

15:30 Domande da parte dei discenti Maria P. Vitale, Cristina Masini, partecipanti

16:00 Discussione Maria P. Vitale, Cristina Masini, partecipanti

16:30 Conclusioni

5° > 08 LUGLIO 2022

IL PAZIENTE CON CARCINOMA PROSTATICO M1 CRPC

Moderatore: Roberto Sabbatini (Modena)

14:30 Caso clinico come spunto sia della lettura che della discussione (Trento)

14:40 Lettura Orazio Caffo (Trento)

15:00 Esperienze a confronto

15:30 Domande da parte dei discenti Roberto Sabbatini, Orazio Caffo, partecipanti

16:00 Discussione Roberto Sabbatini, Orazio Caffo, partecipanti

16:30 Conclusioni

6° > 23 SETTEMBRE 2022

LA TERAPIA RADIOMETABOLICA

Moderatore: Roberto Sabbatini (Modena)

14:30 Caso clinico come spunto sia della lettura che della discussione (Meldola)

14:40 Lettura Stefano Severi (Meldola)

15:00 Esperienze a confronto

15:30 Domande da parte dei discenti Roberto Sabbatini, Stefano Severi, partecipanti

16:00 Discussione Roberto Sabbatini, Stefano Severi, partecipanti

16:30 Conclusioni

7° > 14 OTTOBRE 2022

LA GESTIONE DELLA SALUTE DELL’OSSO

Moderatore: Roberto Sabbatini (Modena)

14:30 Caso clinico come spunto sia della lettura che della discussione (Verona)

14:40 Lettura Francesco Bertoldo (Verona)

15:00 Esperienze a confronto

15:30 Domande da parte dei discenti Roberto Sabbatini, Francesco Bertoldo partecipanti

16:00 Discussione Roberto Sabbatini, Francesco Bertoldo partecipanti

16:30 Conclusioni

SINDROME METABOLICA E SARCOPENIA

Moderatore: Roberto Sabbatini (Modena)

14:30 Caso clinico come spunto sia della lettura che della discussione (Roma)

14:40 Lettura Giuseppe F. Colloca (Roma)

15:00 Esperienze a confronto

15:30 Domande da parte dei discenti Roberto Sabbatini, Giuseppe F. Colloca, partecipanti

16:00 Discussione Roberto Sabbatini, Giuseppe F. Colloca, partecipanti

16:30 Conclusioni

9° > 19 NOVEMBRE 2022

BRCA: QUANDO, COME E PERCHÈ

Moderatore: Roberto Sabbatini (Modena)

14:30 Caso clinico come spunto sia della lettura che della discussione (Modena)

14:40 Lettura Laura Cortesi (Modena)

15:00 Esperienze a confronto

15:30 Domande da parte dei discenti Roberto Sabbatini, Laura Cortesi, partecipanti

16:00 Discussione Roberto Sabbatini, Laura Cortesi, partecipanti

16:30 Conclusioni

10° > 02 DICEMBRE 2022

IL RUOLO DELLA MEDICINA NUCLEARE NELLA DIAGNOSTICA DEL CARCINOMA

DELLA PROSTATA

Moderatore: Roberto Sabbatini (Modena)

14:30 Caso clinico come spunto sia della lettura che della discussione (Modena)

14:40 Lettura Stefano Panareo (Modena)

15:00 Esperienze a confronto

15:30 Domande da parte dei discenti Roberto Sabbatini, Stefano Panareo, partecipanti

16:00 Discussione Roberto Sabbatini, Stefano Panareo, partecipanti

16:30 Conclusioni

Programma scientifico