PROFILI GENETICI E HRD: COME CAMBIANO LE TERAPIE MEDICHE NEL CARCINOMA OVARICO, MAMMARIO, PANCREATICO E PROSTATICO

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:

Inizio: 04-09-2020 - Fine: 10-09-2020

Chiusura iscrizioni: 04-09-2020


Formazione a distanza - Crediti ECM: 3.0


Ore previste: 3.00 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Endocrinologia
Gastroenterologia
Genetica medica
Medicina interna
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Ginecologia e ostetricia
Urologia
Anatomia patologica
Biochimica clinica
Farmacologia e tossicologia clinica
Medicina nucleare
Patologia clinica
Radiodiagnostica
Epidemiologia

Farmacista:
Farmacia ospedaliera

Psicologo:
Psicoterapia
Psicologia

Biologo:
Biologo

Fisico:
Fisica sanitaria

Infermiere:
Infermiere

Tecnico sanitario di radiologia medica:
Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Scheda del corso

Si stima che il 5-10% dei tumori della mammella e circa il 10-20% dei tumori ovarici siano riconducibili a mutazioni genetiche, in larga parte presenti nei geni BRCA 1 e 2. Esiste inoltre un cospicuo numero di casi in cui, nonostante siano presenti caratteristiche fortemente suggestive della presenza di una predisposizione ereditaria, non vengono evidenziate mutazioni in geni noti. Il crescente interesse scientifico nel campo dei tumori eredo-familiari, in particolare per quanto concerne la sindrome HBOC (Hereditary Breast Ovarian Cancer), ha aperto nella pratica clinica nuovi scenari in ambito di prevenzione, diagnosi precoce, trattamento medico e chirurgico. La ricerca di mutazione dei geni BRCA 1 e 2 si configura ormai come momento fondamentale nella gestione di pazienti affette da carcinoma ovarico e mammario. Il corso focalizza l’attenzione sulle problematiche ancora aperte in ambito di ricerca di mutazioni BRCA: appropriatezza prescrittiva, scelta tra test somatico e test germinale, ricadute in ambito terapeutico. Attraverso il confronto tra figure specialistiche cercherà di delineare un percorso diagnostico-terapeutico condiviso. 

Scheda Faculty

COGNOME NOME LAUREA DISCIPLINA CITTA'
CORTESI LAURA Medicina e chirurgia Oncologia Modena (MO)
DE GIORGI UGO FEDERICO FRANCESCO Medicina e chirurgia Oncologia Meldola (FC)
FRASSINETI GIOVANNI LUCA PAOLO Medicina e chirurgia Oncologia Meldola (FC)
GURIOLI GIORGIA Biotecnologie Biotecnologie Mediche Meldola (FC)
TAMBURINI EMILIANO Medicina e chirurgia Oncologia Tricase (LE)
ZAMPIGA VALENTINA Tecniche di Laboratorio Biomedico Tecnologie Applicate alla Diagnostica di Laboratorio Biomedico Meldola (FC)

Programma scientifico

15.30-15.40  Profili genetici e HRD: introduzione al meeting

Ugo De Giorgi, Luca Frassineti

15.40-16.00  BRCA vs HRD nella definizione delle terapia farmacologiche del carcinoma ovarico, prostatico, mammario e pancreatico -  Ugo De Giorgi

16.00-16.20 Novità nella valutazione della familiarità: Laura Cortesi (Modena)

16.20-16.40 Discussione

16.40-17.00 Le variabili di incerto significato di BRCA:   G. Gurioli e V. Zampiga

17.00-17.20 Come cambia la gestione clinica dei nostri pazienti nel real world

Emiliano Tamburini

17.20-17.40 Discussione

17.40-18.00 Conclusioni e take home message – Ugo De Giorgi

 

Programma scientifico