GESTIONE MULTIDISCIPLINARE DEI TUMORI POLMONARI NELL AUSL-TOSCANA-CENTRO ALLA LUCE DELLE NUOVE EVIDENZE SCIENTIFICHE-evento in presenza Prato Art Hotel Museo

Inizio: 03-12-2021 - Fine: 06-12-2021

Chiusura iscrizioni: 02-12-2021


Formazione residenziale - Crediti ECM: 4.0


Ore previste: 4.00 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Genetica medica
Malattie dell'apparato respiratorio
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Chirurgia toracica
Farmacologia e tossicologia clinica
Laboratorio di genetica medica
Medicina nucleare
Patologia clinica
Radiodiagnostica
Direzione medica di presidio ospedaliero
Cure palliative

Farmacista:
Farmacia ospedaliera
Farmacia territoriale

Biologo:
Biologo

Fisico:
Fisica sanitaria

Infermiere:
Infermiere

Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare:
Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare

Tecnico sanitario di radiologia medica:
Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Si ricorda che l'evento si svolgerà in presenza presso L'Art Hotel Museo (Viale della Repubblica, 289, Prato)  e che NON è prevista la modalità FAD. Al fine di rispettare le normative COVID–19 vi informiamo che l’iscrizione online è obbligatoria per tutti coloro che vorranno partecipare al convegno residenziale al fine di evitare file e assembramenti in loco. Il questionario ECM sarà reso disponibile sulla nostra piattaforma online per coloro che hanno presenziato il corso in presenza. 

Scheda del corso

Il tumore polmonare rappresenta in Italia la prima causa di morte per neoplasia nei maschi e la terza causa nelle donne. Il trattamento del tumore del polmone si basa sull’ integrazione multidisciplinare di specialità chirurgiche, mediche, oncologiche.

La corretta definizione del profilo molecolare dei pazienti affetti da cancro del polmone è diventata il punto nodale per il disegno del miglior percorso terapeutico da offrire ai pazienti.

La personalizzazione dei trattamenti non può più prescindere dalla caratterizzazione completa delle alterazioni clinicamente rilevanti, come le mutazioni di EGFR, le traslocazioni di ALK e ROS1e la valutazione dell'espressione di PD-L1.

Il corso coinvolge oncologi, radioterapisti, patologi, chirurghi e pneumologi, nell’ottica di una completa multidisciplinarietà.

 

Scheda Faculty

COGNOME NOME LAUREA DISCIPLINA CITTA'
BARTOLUCCI MAURIZIO Medicina e chirurgia Radiologia Prato (PO)
BESSI SILVIA Scienze biologiche Applicazioni Biotecnologiche Prato (PO)
BIANCALANI MAURO Medicina e chirurgia Anatomia patologica Empoli (FI)
CALCINAI ALESSANDRA Medicina e chirurgia Anatomia patologica Pistoia (PT)
DONA MANJOLA Medicina e chirurgia Medicina nucleare Prato (PO)
FABBRONI VALENTINA Medicina e chirurgia Oncologia Bagno a Ripoli (FI)
FALCHINI MASSIMO Medicina e chirurgia Radiologia Firenze (FI)
FIORETTO LUISA Medicina e chirurgia Oncologia, Ginecologia Firenze (FI)
FOXI PRASSEDE Scienze biologiche Farmacologia applicata Pescia (PT)
GARAVELLO  GIULIA Medicina e chirurgia Anatomia patologica Empoli (FI)
IANNOPOLLO MAURO Medicina e chirurgia Oncologia Pescia (PT)
INNOCENTI BRUNI GIULIA Medicina e chirurgia Malattie dell'apparato respiratorio Lucca (LU)
LANINI FABIO Medicina e chirurgia Oncologia Firenze (FI)
MARCIELLO LUISA Medicina e chirurgia Radioterapia Prato (PO)
MEONI GIULIA Medicina e chirurgia Oncologia Firenze (FI)
MONTINARO  FLAVIO Medicina e chirurgia Chirurgia generale Prato (PO)
PERNA MARCO Medicina e chirurgia Radioterapia Firenze (FI)
PINO MARIA SIMONA Medicina e chirurgia Oncologia Bagno a Ripoli (FI)
POZZESSERE DANIELE Medicina e chirurgia Oncologia Prato (PO)
POZZESSERE CHIARA Medicina e chirurgia Radiodiagnostica Empoli (FI)
SANTINI SANDRO Medicina e chirurgia Radiodiagnostica Empoli (FI)
TERRINAZZI VALENTINA Medicina e chirurgia Anatomia patologica Empoli (FI)
VANNUCCHI LETIZIA Medicina e chirurgia Medicina nucleare, Radiologia Pistoia (PT)

Programma scientifico

GESTIONE MULTIDISCIPLINARE DEI TUMORI POLMONARI NELL AUSL-TOSCANA-CENTRO ALLA LUCE DELLE NUOVE EVIDENZE SCIENTIFICHE

-Prato, 3 dicembre 2021 --

Art Hotel Museo Viale della Repubblica, 289 - 59100 Prato PO

Responsabile scientifico: Dr Daniele Pozzessere

 

EVENTO RESIDENZIALE ACCREDITATO ECM NAZIONALE

 

PROGRAMMA



Ore 13.30Registrazione partecipanti e welcome coffee

14.30- Introduzione ai lavori 

 

  1.  Stato dell’arte sulla patologia polmonare – Maria Simona Pino

  1.  14. 45 Novità in tema di trattamenti adiuvanti – Giulia Meoni

  2. 15.00 La malattia localmente avanzata – Luisa Marciello

  3. 15.15 NSCLC avanzato – oncogene addicted – Mauro Iannopollo

  4. 15.30 NSCLC avanzato – non oncogene addicted – Daniele Pozzessere

  5. 15.45 Focus sullo SCLC – Marco Brugia



  1. – 16.00 Aspetti anatomopatologici ed implicazioni prognostico/terapeutiche – Alessandra Calcinai

    1. 16.00 La diagnostica anatomopatologica – Valentina Terrinazzi

    2. 16.15 La biologia molecolare – Silvia Bessi

 

  1. – 16.30 Il prelievo diagnostico – Fabio Lanini

    1.  16.30 La diagnostica endoscopica – Giulia Innocenti Bruni

    2. 16. 45 La radiologia Interventistica – Massimo Falchini

    3. 17.00 Importanza della R.O.S.E. – Prassede Foxi

    4. 17.15 La chirurgia – Flavio Montinaro

  1. - Valutazione radiologica – Sandro Santini

    1. 17.30 Quadro radiologico/anatomopatologico a confronto – Maurizio Bartolucci

    2. 17.45 La medicina nucleare nella stadiazione e nel follow-up – Manjola Dona 

    3. 18.00 Evoluzione dei criteri RECIST nell’era dei nuovi farmaci immunoterapici ed a bersaglio molecolare – Chiara Pozzessere

 

  1. - Ottimizzazione dei percorsi aziendali – Mauro Iannopollo, Mauro Biancalani:

    1. 18.15 Diagnostica anatomopatologica e molecolare, dalla fase preanalitica al referto – Giulia Garavello

    2. 18.30 Strategie per test di biologia molecolare: reflex o on-demand, pro e contra – Silvia Bessi

    3. 18.45 Il referto radiologico nell’era dei nuovi farmaci immunoterapici ed a bersaglio molecolare – Letizia Vannucchi

 

  1. – 19.00 Condivisione degli argomenti sulla ottimizzazione dei percorsi – Valentina Fabbroni, Daniele Pozzessere

 

  1. 19.15 Conclusioni

Programma scientifico