NUOVE STRATEGIE IN IMMUNONCOLOGIA: QUALI EVIDENZE- evento in presenza I Portici Hotel Bologna

Inizio: 01-10-2021 - Fine: 04-10-2021

Chiusura iscrizioni: 30-09-2021


Formazione residenziale - Crediti ECM: 6.0


Ore previste: 6.00 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Dermatologia e venereologia
Genetica medica
Malattie dell'apparato respiratorio
Nefrologia
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Ginecologia e ostetricia
Urologia
Anatomia patologica
Farmacologia e tossicologia clinica
Medicina nucleare
Patologia clinica
Radiodiagnostica
Direzione medica di presidio ospedaliero
Cure palliative

Farmacista:
Farmacia ospedaliera
Farmacia territoriale

Biologo:
Biologo

Fisico:
Fisica sanitaria

Infermiere:
Infermiere

Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare:
Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare

Tecnico sanitario di radiologia medica:
Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Si ricorda che l'evento si svolgerà in presenza presso L'Hotel I Portici (Via dell'Indipendenza 69, Bologna)  e che NON è prevista la modalità FAD. Al fine di rispettare le normative COVID–19 vi informiamo che l’iscrizione online è obbligatoria per tutti coloro che vorranno partecipare al convegno residenziale al fine di evitare file e assembramenti in loco. Il questionario ECM sarà reso disponibile sulla nostra piattaforma online per coloro che hanno presenziato il corso in presenza. 

Scheda del corso

L'’immunoterapia ha cambiato la storia della cura dei tumori e si sta sempre più rivelando untrattamento efficace nei pazienti con malattia ricorrente metastatica con vantaggi disopravvivenza.L’immunoterapia è diventata il quarto pilastro del trattamento del cancro al fianco di chirurgia,radioterapia e chemioterapia (inclusa la target therapy). Questo può essere attribuitoprincipalmente all’impatto che sta avendo sul trattamento di vari tumori maligni quali melanoma,carcinomapolmonare, tumore della vescica e del seno triplo negativo.Per garantire una buona qualità della cura bisogna prestare molta attenzione alla diagnosi e allagestione degli eventi avversi legati al particolare meccanismo d’azione dei farmaciimmunoterapici. È di fondamentale importanza la massima collaborazione tra le varie figuremultidisciplinari e multiprofessionali coinvolte nella gestione dei pazienti e degli effetti collateralidei trattamenti necessari per controllare la malattia. L’evento si proponedi sensibilizzare tutti iprofessionisti coinvolti nella cura e nella gestione del paziente oncologico e sull’importanza dellacollaborazione multiprofessionale e multispecialistica nella gestione attenta e appropriata deglieffetti collaterali durante iltrattamento immunoterapico per offrire non solo miglioramenti nellaqualità di vita ma anche nelle possibilità di sopravvivenza. 

Programma scientifico