TUMORI DELL'OVAIO 2020

con il contributo incondizionato di

Inizio: 05-09-2020 - Fine: 08-09-2020

Chiusura iscrizioni: 05-09-2020


Formazione a distanza - Crediti ECM: 4.5


Ore previste: 3.00 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Genetica medica
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Ginecologia e ostetricia
Anatomia patologica
Medicina nucleare
Radiodiagnostica
Medicina generale (medici di famiglia)

Farmacista:
Farmacia ospedaliera

Psicologo:
Psicologia

Biologo:
Biologo

Infermiere:
Infermiere

Ostetrica/o:
Ostetrica/o

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Scheda del corso

Lo sviluppo di strumenti di indagine genetica sempre più raffinati ha aperto scenari fino a pochi anni fa impensabili in termini sia profilattici che terapeutici per le donne affette da neoplasia femminile. In particolare, dopo anni di immobilismo, l’evoluzione delle ricerche ha consentito di sviluppare trattamenti specifici per le donne affette da carcinoma ovarico con mutazione BRCA. Negli ultimi anni sono inoltre entrati in commercio farmaci biologici anti angiogenetici che hanno migliorato gli outcome delle pazienti con carcinoma ovarico avanzato in tutti i setting di trattamento e sono state sviluppate terapie platino-free efficaci nelle pazienti in recidiva platino sensibile. Le innovazioni terapeutiche hanno arricchito e modificato i trattamenti delle donne affette da carcinoma ovarico per la prima volta dopo oltre 30 anni di immobilismo. La molteplicità di alternative disponibili rende oggi necessario implementare le conoscenze multidisciplinari dei team che si trovano nella realtà quotidiana ad assistere le donne affette da cancro ovarico e consente di identificare algoritmi terapeutici nuovi e sempre più complessi. 

 

 

Scheda Faculty

 

COGNOME NOME LAUREA DISCIPLINA CITTA'
BERARDI ROSSANA Medicina e chirurgia Oncologia Ancona (AN)
CORTESI LAURA Medicina e chirurgia Oncologia Modena (MO)
DE IACO PIERANDREA Medicina e chirurgia Ginecologia e Ostetricia Bologna (BO)
DE PALMA ROSSANA Medicina e chirurgia Malattie dell'apparato respiratorio, Medicina interna, Gastroenterologia Bologna (BO)
GADDUCCI ANGIOLO Medicina e chirurgia Oncologia Pisa (PI)
LORUSSO DOMENICA Medicina e chirurgia Ginecologia e Ostetricia Roma (RM)
NORMANNO NICOLA Medicina e chirurgia Oncologia Napoli (NA)
PUJADE-LAURAINE ERIC Medicina e Chirurgia Oncologia Paris France
SALUTARI VANDA Medicina e chirurgia Ginecologia e Ostetricia Roma (RM)
SANTINI DONATELLA Medicina e chirurgia Anatomia patologica Bologna (BO)
TAMBERI STEFANO Medicina e Chirurgia Oncologia Faenza (RA)
TURCHETTI DANIELA Medicina e Chirurgia Genetica Medica Bologna (BO)
ZAMAGNI CLAUDIO Medicina e chirurgia Oncologia Bologna (BO)

Programma scientifico

Tumori dell’ovaio 2020

5 settembre 2020

Webinar  

 

RESPONSABILE SCIENTIFICO Claudio Zamagni  Direttore Struttura Semplice Dipartimentale Oncologia Medica Addarii del S.Orsola-Malpighi Bologna 

 

PROGRAMMA 1^ sessione Il Percorso clinico-assistenziale per le donne con carcinoma dell’ovaio nella Regione Emilia-Romagna Discussione interattiva con i partecipanti. 9.00 – 9.45 Confronto sul tema: - l’evoluzione dei modelli organizzativi nelle 3 aree vaste Conduttori: R. De Palma, P. De Iaco, C. Zamagni 

 

2^ sessione Il Deficit di Ricombinazione Omologa (HRD)   9.45-10.05 Lettura: Non solo BRCA (Breast Related Cancer Antigens), il problema dell’HRD (Homologous Recombination Deficiency): quale strategia? N. Normanno (Napoli) 10.05 -10.40 Discussione interattiva con i partecipanti. Confronto sul tema: HRD (Homologous Recombination Deficiency), come organizzarsi? Conducono la discussione: D. Santini (Bologna), D. Turchetti (Bologna), L. Cortesi (Modena)  

 

3^ sessione: l’evoluzione della strategia terapeutica  Moderatori R. Berardi (Ancona), S. Tamberi (Faenza),  10.40 – 11.00 La terapia di prima linea: evoluzione o rivoluzione? E. Pujade-Lauraine 11.00 – 11.20 Come cambia la seconda linea D. Lorusso (Roma) 11.20-11.40  Le linee successive V. Salutari (Roma) 11.40-12.00 Cambia il ruolo della chirurgia? A. Gadducci (Pisa) 

 

12.00 Chiusura 

Programma scientifico