TUMORI DELL’OVAIO 2021

Inizio: 08-05-2021 - Fine: 11-05-2021

Chiusura iscrizioni: 08-05-2021


Formazione a distanza - Crediti ECM: 4.5


Ore previste: 3.00 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Genetica medica
Oncologia
Radioterapia
Chirurgia generale
Ginecologia e ostetricia
Anatomia patologica
Medicina nucleare
Radiodiagnostica
Medicina generale (medici di famiglia)

Farmacista:
Farmacia ospedaliera

Biologo:
Biologo

Infermiere:
Infermiere

Ostetrica/o:
Ostetrica/o

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Scheda del corso

Lo sviluppo di strumenti di indagine genetica sempre più raffinati ha aperto scenari fino a pochi anni fa impensabili in termini sia profilattici che terapeutici per le donne affette da neoplasia femminile. In particolare, dopo anni di immobilismo, l’evoluzione delle ricerche ha consentito di sviluppare trattamenti specifici per le donne affette da carcinoma ovarico con mutazione BRCA.

Negli ultimi anni sono inoltre entrati in commercio farmaci biologici anti angiogenetici che hanno migliorato gli outcome delle pazienti con carcinoma ovarico avanzato in tutti i setting di trattamento e sono state sviluppate terapie platino-free efficaci nelle pazienti in recidiva platino sensibile.

Le innovazioni terapeutiche hanno arricchito e modificato i trattamenti delle donne affette da carcinoma ovarico per la prima volta dopo oltre 30 anni di immobilismo. La molteplicità di alternative disponibili rende oggi necessario implementare le conoscenze multidisciplinari dei team che si trovano nella realtà quotidiana ad assistere le donne affette da cancro ovarico e consente di identificare algoritmi terapeutici nuovi e sempre più complessi.

Scheda Faculty

COGNOME NOME LAUREA DISCIPLINA AFFILIAZIONE CITTA'
AMADORI ANDREA Medicina e chirurgia Ginecologia e Ostetricia Dirigente medico U.O. Ostetricia/Ginecologia - Dipartimento Materno Infantile Forlì Forlì (FC)
BALBONI SANDRA Sociologia Sociologia Presidente LOTO Onlus Bologna (BO)
BERARDI ROSSANA Medicina e chirurgia Oncologia Direttrice Clinica di Oncologia Medica Ospedali Riuniti di Ancona-Università Politecnica delle Marche Ancona (AN)
BERRETTA ROBERTO Medicina e chirurgia Ginecologia e Ostetricia Dirigente medico Struttura Complessa Ostetricia e Ginecologia Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma Parma (PR)
BOLOGNA ALESSANDRA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico Struttura Complessa di Oncologia IRCCS Santa Maria Nuova   Reggio Emilia (RE)
CHIANTERA VITO Medicina e chirurgia Ginecologia e Ostetricia Direttore Ginecologia Oncologica dell’Arnas Civico – Policlinico di Palermo Palermo (PA)
CORTESI LAURA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico oncologia presso Università Modena e Reggio Emilia Modena (MO)
DE IACO PIERANDREA Medicina e chirurgia Ginecologia e Ostetricia Responsabile Struttura Semplice Dipartimentale Oncologia Ginecologica Policlinico S.Orsola-Malpighi Bologna Bologna (BO)
DE LEO ANTONIO Medicina e chirurgia Anatomia patologica Ricercatore universitario  GINECOLOGIA E OSTETRICIA Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico S. Orsola-Malpighi

Bologna (BO)
DE PALMA ROSSANA Medicina e chirurgia Malattie dell'apparato respiratorio, Medicina interna, Gastroenterologia Responsabile Area Governo Clinico l’Agenzia Sanitaria Regionale, Regione Emilia-Romagna  Bologna (BO)
FERRANDINA MARIA GABRIELLA Medicina e chirurgia Ginecologia Responsabile U.O. Ginecologia Oncologica Medica Università Cattolica Sacro Cuore Policlinico Gemelli Roma (RM)
LORUSSO DOMENICA Medicina e chirurgia Ginecologia e Ostetricia Dirigente Medico di Ginecologia Oncologica presso Università Cattolica del Sacro Cuore - Policlinico Gemelli Roma (RM)
PERRONE ANTONINO Medicina e chirurgia Ginecologia e Ostetricia 7Responsabile del Settore Endoscopico
AUSL di Bologna
Bologna (BO)
PERRONE ANNA MYRIAM Medicina e chirurgia Ginecologia Dirigente medico Oncologia Ginecologica Azienda Ospedaliero Universitaria S. Orsola - Malpighi  Bologna (BO)
PIGNATA SANDRO Medicina e chirurgia Oncologia  Direttore Struttura Complessa Oncologia Medica Uro-Ginecologica Istituto Nazionale Tumori Fondazione Pascale Napoli (NA)
SANTINI DONATELLA Medicina e chirurgia Anatomia patologica Responsabile Unità Semplice "Patologia Oncologica Funzionale degli Organi Endocrini e della Mammella"  Azienda Ospedaliera Universitaria S.Orsola-Malpighi   Bologna (BO)
SIKOKIS  ANGELICA Medicina e chirurgia Oncologia Dirigente medico Oncologia medica - Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma Parma (PR)
TAMBERI STEFANO Medicina e chirurgia Oncologia Direttore U.O. di Oncologia Ospedale Infermi di Faenza Faenza (RA)
VALABREGA GIORGIO Medicina e chirurgia Oncologia  Dirigente medico Oncologia
Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) di Candiolo
Torino (TO)
ZAMAGNI CLAUDIO Medicina e chirurgia Oncologia Direttore Struttura Semplice Dipartimentale Oncologia Medica Addarii del S.Orsola-Malpighi Bologna Bologna (BO)

Programma scientifico

Ore 9.00-9.30

Inaugurazione del convegno

C. Zamagni, P. De Iaco

 

Saluto di benvenuto

Chiara Gibertoni Direttore Generale IRCCS S. Orsola

Sandra Balboni Presidente LOTO Onlus

 

1^ SESSIONE

Ore 9.30 – 10.20

 

La riparazione del DNA

Moderatori: Giovanni Tallini (Bologna), Laura Cortesi (Modena)

 

Definizione dello stato BRCA e sue implicazioni

Daniela Turchetti (Bologna)

 

Valutazione del Deficit di Ricombinazione Omologa nella pratica clinica

Antonio De Leo (Bologna)

 

2^ SESSIONE

10.20-12.20

L’evoluzione dell’algoritmo decisionale nella strategia terapeutica delle donne con carcinoma dell’ovaio

Moderatori: Rossana Berardi (Ancona), Angelika Sikokis (Parma)

 

Gli inibitori PARP in prima linea

Domenica Lorusso (Roma)

 

Dibattito: inibitori PARP e bevacizumab in prima linea, tutto subito?

A favore

Maria Gabriella Ferrandina (Roma)

Contro  

Giorgio Valabrega (Torino)

 

Gli inibitori PARP nelle linee successive alla prima

Stefano Tamberi (Ravenna)

 

La chemioterapia oltre il platino

Alessandra Bologna (Reggio Emilia)

 

L’immunoterapia nei tumori ginecologici: a che punto siamo?

Sandro Pignata (Napoli)

 

12.30 – 13.30

3^ SESSIONE

Moderatori: P. De Iaco (Bologna), R. De Palma (RER)

Dibattito: l’organizzazione delle Ovarian Unit: verso un modello condiviso?

Partecipano: Andrea Amadori (Forlì), Rossana Berardi (Ancona), Roberto Berretta (Parma), Anna Fagotti (Roma), Antonino Perrone (Bologna), Myriam Perrone (Bologna), Donatella Santini (Bologna), S. Tamberi (Ravenna)

 

Conclusioni e take home messages

C. Zamagni, S. Balboni

Programma scientifico